Prima di andare a scuola ricordati di scrivere nome, cognome e data sulla mascherina

Categoria mamme stordite: the winner is… Federica!

Controlla lo zaino:

Libri ✅

Quaderno ✅

Astuccio✅

Borraccia✅

Merenda✅

Gel per le mani✅

Fazzolettini✅

Ogni mattina, in loop un check delle cose da fare. Esco di casa con quella sensazione che avevo quando a scuola ci andavo io: avrò fatto tutti i compiti?

Scrivere sulla mascherina nome, cognome e data. Ecco questo lo faccio sempre al volo, poco prima di uscire. Quando siamo in ritardo, quando sembro la versione bionda con ricrescita del bianconiglio… è tardi è tardi è tardi è tardi!! La penna! Dove è? Possibile che in casa non ci sia una dannata penna? Così ieri mattina mi lancio al volo su un pennarello nero! Perfetto! Scrivo nome, cognome e data all’interno della mascherina di mio figlio, quella fornita alla scuola, che visto il testone di Mattia, gli schiaccia il naso, lasciandogli quasi il segno. Mamma, mi stringe! No dai! Vedrai che si allarga, amore.. sottotitolo: “credici”.

E così, alle 16.15 vado a prendere mio figlio. Lo abbraccio, poi lo guardò in viso… amore! Hai dato una facciata? Stai bene? Hai il naso tutto livido, gli zigomi….

Sto bene mamma! Cosa dici!

Silenzio. Il mio. Solo il rumore del mio unico neurone che da le testate contro le pareti del mio cranio… scrivere nome, cognome e data all’interno della mascherina super stretta di mio figlio con un pennarello nero.. is not a good idea…

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: