Quando mamma e papà ti donano l’immensità: l’amore fraterno

Quando è arrivata a casa, lo ricordo ancora come fosse oggi, nei miei quasi cinque anni di vita, ho pensato: ma questa ora chi è? Si narra che poi, io abbia tentato più volte alla sua vita, ai suoi occhi. Si narra anche che io sia tornata a bagnare il …

Di like e selfie under 6 e di Social life over 40

Mamma, perché c’è un like sulla Coca Cola? Ha detto proprio così. Non un pollice alzato. Un like. Mattia non ancora sei anni. Nuove generazioni. Ci nascono in mezzo ai like, ai selfie (io mi ostino a chiamarli “autoscatti”), a YouTube… Lo smartphone credo sia una delle prime cose che …

C’era una volta un cappotto viola e l’assurda ipotesi di non compralo

La conoscete la storia del cappotto viola? Ve la racconto. La storia del cappotto viola è la mia storia ogni volta che entrò in un negozio e vedo qualcosa che mi piace. Con qualcosa che mi piace, intendo qualcosa che quando entra nel mio campo visivo, mi fa battere il …

La verità è che la via di mezzo è quasi sempre la via migliore

La verità è che la via di mezzo è quasi sempre la via migliore, ma che si fa se si è una di quelle persone bianco o nero e le sfumature lasciamole ad altri? Già, che si fa? Ve lo dico io che si fa: a un certo punto, quando …

Non ho mai dato un esame all’università “tanto per provare che sia mai che lo passo”.

La convinzione che sia difficile rimediare, tornare indietro, è radicata in me direi da sempre. Almeno da quando andavo alle medie. Ogni fottuta volta in cui iniziavo a scrivere una frase sul protocollo di brutta del compito in classe di italiano, se quello che avevo scritto non mi piaceva, buttavo …