Comprare un giocattolo perchè piace alla mamma. Chi non l’ha mai fatto?

Su su, via le maschere! Facciamo outing!

La domanda è:

Avete mai comprato un giocattolo ai vostri figli perché, in realtà, era quello che volevate voi e che vi piaceva un sacco?

Del tipo: “Eh ad Amalia piaceva così tanto quel mini pony…come potevo non accontentarla?

Traduzione:

Come potevo non comprarlo, mi piaceva troppo!

Per me è un grande, grandissimo CLASSICO.

Quando ho avuto Mattia già ero un caso umano, ma con l’arrivo di Amalia, sono caduta in un baratro da cui credo non mi tirerò fuori per anni.

15 mesi e possiede già:

  • 1 mini pony
  • 1 principessa Disney grande quanto lei, precisamente “Campanellino”
  • 1 Sirenetta di pezza
  • 12 principesse Disney in versione statuina
  • 1 Bambola di Elsa (frozen) in grandezza Barbie
  • 1 Little Charmers

Interazione Amalia e giochi sopra elencati: poco più di ZERO.

Ma… io le ho volute TUTTE, dalla prima all’ultima.

Alla faccia di chi non ha conservato la bambina che è in lei.

E lo so già, lo so già, è sicuro che ciò che lei, invece, amerà alla follia, saranno le macchinine, esattamente come il suo eroe: suo fratello.

Perché è inutile che ci giro intorno, la soddisfazione di comprare qualcosa per Mattia è grande, ma lui ha le idee molto chiare e se dice voglio la smart, lui prenderà la smart, anche se hai avete messo davanti milioni di macchinine diverse.

Inutile perdersi a fargli vedere quella che VORRESTI TU: “guarda Mattia che bella questa!”.

La risposta sarà sempre la stessa: “No, io HO SCELTO”.

Vabbè, visto che si tratta di macchinine, posso anche farmene una ragione, ma quando sarà Amalia a volere qualcosa, allora lì il gioco si farà duro.

Sul discorso macchinine, comunque, tento ogni tanto di far sentire la mia voce in capitolo. Ecco perché Matty possiede una bellissima macchinina fucsia che, lui dice, è “della mamma”.

Amalia, invece, ora è ancora in balia delle mie scelte.

Io amo i mini pony, le barbie, odio i cciciobello e tutte le simil bambole. Quelle che parlano e aprono e chiudono gli occhi a seconda di come le metti, brrr che brividi. A me piacciono quelle di pezza.

Adoro le principesse Disney (non si era capito).

Quando entro da Toys, è un attimo che, per esempio, mi troviate infilata con la testa dentro agli scaffali delle Barbie.

Quindi, ve lo richiedo:

Solo a me, quando entro in un negozio di giocattoli, brillano gli occhi a vedere tutte quelle scatole e scatoline piene di Barbie, Mini Pony, Little Pony, bamboline dai capelli rosa e fucsia, Little Charmers?

Solo io prendo giochi adatti a bimbe 3+ e le mostro a mia figlia per vederne la reazione? E quando lei ne prende uno in mano, ho un momento di trasalimento, che dopo tre secondi, finisce a terra insieme al Mini Pony di turno lanciato da mia figlia?

Io credo spero di no.

Della serie che, quando dalla borsa, mentre stai pagando al supermercato, ti escono due principesse Disney, guardi serafica il cassiere ed esclami: “eh, mia figlia…!”.

Seeeee certo!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto