Quando la fascia è in vacanza e altre storie “fasciose”

“….. perché una fascia per chi porta, è un pezzo di vita, è il prolungamento delle proprie braccia che si stringono nell’abbraccio più importante: quello dei figli. E’ fornire al cuore un paio di braccia per amare. Potrei riassumerlo in dalla pancia alla fascia e ho detto poco!….”

C’erano una volta Avolasca e il compleanno di un SuperEroe: il mio Papà

  Sedetevi, prendete qualcosa di fresco da bere e in sottofondo ascoltatevi”buon viaggio” di Cesare Cremonini, perché è così che è nato questo mio nuovo post e quindi, creerete la stessa atmosfera e spero, di conseguenza,la mia stessa emozione. Ognuno di noi, immagino, ha un suo supereroe preferito: io, di sicuro sì. Non porta la…

Piccolo pensiero della buonanotte

Qualche mese fa ho partecipato a una meravigliosa iniziativa, “Portiamo una mano”, che ha unito tutte le mamme “cuoreacuore” come me. Perché portare con la fascia è anche questo… comprare due magliette uguali con questo dipinto bellissimo, perchè oltre ad essere bellissime tu ed io, facciamo sorridere chi di sorrisi ne ha davvero bisogno. https://www.facebook.com/groups/676694225767229/…

Quando vasino fa rima con pannolino: benvenuti nella fase anale, direbbe Freud!

Ogni volta che mi vengono mille paturnie, mi viene in mente cosa ci disse una mattina, durante la lezione di psicologia dinamica, un professore universitario: “quando sarete mamme, fate le mamme e non le psicologhe”. Frase che condivido pienamente, ma che trovo di difficile applicazione. Sia ben inteso, da quel giorno sono passati parecchi anni…