LiberaMente: Io Allatto Ovunque

Visto che, nel 2016, accade che una donna che allatta il proprio figlio con discrezione, venga invitata ad allontanarsi, (leggi qui), beh sappiate questo: IO ALLATTO OVUNQUE.
Mattia ha preso il mio latte sino a un anno e.mezzo. Amalia ne ha ora otto di mesi e continua a essere allattata. Se ha fame e sono in cima a un monte, mi fermo e la allatto. Per questo i miei figli hanno mangiato in Chiesa, nei negozi, per strada dentro la fascia, su una panchina in mezzo a una piazza, nei bar, nei riatoranti, ai giardini pubblici.. Ripeto OVUNQUE. Perché in una societá dove si acclama il fertility day, ma dove non si fa nulla per agevolare le neo mamme e le mamme nell’accudimento dei figli, io me ne frego, se qulcuno per strada si infastidisce. Perché chi vede malizia in un seno che nutre il proprio figlio, la malizia ce l’ha dentro di lui. Chi si scandalizza per una mamma che nutre, cosa dovrebbe fare nel vedere una qualsiasi pubblicità, rivista o altro dove ogni giorno ci propinano star con seno e culo al vento. Mi fate solo ridere.

A (im)perfectmom altrimenti detta Federica

 

Cosa c’é di piú naturale? #SAM2016 #ioallatto #abbracciAmi #aimperfectmom

Una foto pubblicata da A (Im)PerfectMom (@aimperfectmom) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto